I racconti delle fate

AVVERTENZA
Nel voltare in italiano i Racconti delle fatem’ingegnai, per quanto era in me, di serbarmi fedele al testo francese. Parafrasarli a mano libera mi sarebbe parso un mezzo sacrilegio. A ogni modo, qua e là mi feci lecite alcune leggerissime varianti, sia di vocabolo, sia di andatura di periodo, sia di modi di dire: e questo ho voluto notare qui in principio, a scanso di commenti, di atti subitanei di stupefazione e di scrupoli grammaticali o di vocabolario.Peccato confessato, mezzo perdonato: e così sia. »
(C. Collodi)

I racconti delle fate è una raccolta di fiabe tradotte da Carlo Collodi per l’editore Paggi di Firenze, e pubblicata nel 1875.

Contiene l’adattamento italiano delle nove celebri fiabe di Charles Perrault contenute ne I racconti di mamma l’oca, insieme a quattro di Madame d’Aulnoy e due di Madame Leprince de Beaumont.

  1. I tre talismani
  2. Le fate
  3. Barba-blu
  4. La bella addormentta nel bosco
  5. Cenerentola
  6. Puccettino
  7. Pelle d’asino
  8. Cappuccetto Rosso
  9. Il gatto con gli stivali
  10. Enrichetto dal ciuffo
  11. La bella dai capelli d’oro
  12. L’uccello rurchino
  13. La gatta bianca
  14. La cervia nel bosco
  15. Il principe amato
  16. La bella e la bestia

 

 

 

Pubblicato in Audiolibri, I racconti delle fate, Opere di Carlo Collodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*