Lo Scaramuccia

Antonio Lanari (detto il Napoleone degl’impresari per il coraggio da lui dimostrato nell’affrontare tante e tante difficoltà allo scopo di dar sempre al R. Teatro della Pergola spettacoli di prim’ordine coi più celebri artisti di quei tempi), diede incarico a Carlo di fondare un giornale che si occupasse esclusivamente di teatri, assegnando a lui, come Direttore, un compenso di 150 lire mensili. Accettata tale incombenza, Carlo dette alla luce lo“Scaramuccia”,il cui primo numero risale al 1° novembre 1853. Il foglio è uno dei migliori dell’epoca, soprattutto, per la modernità del linguaggio.

1853: dall’1 al 18

1854: dal 19 al 104

1855: dal 19 al 76

1856: dal 10 al 52

1857: dal 10 al 53

1858: dal 9 al 52

1859: dal 9 al 26

 

Pubblicato in Biografia, Carlo Lorenzini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*