Autore: Carlo Collodi

Giuseppe Rigutini

Giuseppe Rigutini (Lucignano (AR), 29 agosto 1829 – Firenze, 23 maggio 1903) è stato un filologo, lessicografo e docente italiano. Nella sua città madre a questo indirizzo: via Matteotti 83 – Lucignano, è possibile trovare una lapide a lui dedicata.    

Ippolito Lorenzini

Ippolito Lorenzini, è fratello di Carlo Lorenzini, nasce a Firenze nell’agosto 1842. Emporio poetico e didascalico Ippolito Lorenzini, 1873 RIDE BENE CHI RIDE L'ULTIMO OVVERO AMORE E DISPREZZO COMMEDIA PROVERBIALE DI TRE ATTI IN PROSA DI IPPOLITO LORENZINI 1865 Firenze

Ermenegildo Pistelli e Carlo Collodi

…padre Ermenegildo Pistelli, che da giovane in più di un’occasione aveva visto Collodi presso l’editore Paggi, ma, accorgendosi che era il più silenzioso degli autori che si incontravano nella libreria, non aveva osato rivolgergli la parola. Un giorno però, non

Manifattura Ginori ai tempi del Collodi

Foto gentilmente offerte da Giuseppe Garbarino, autore del libro “Pinocchio Svelato”

Prima edizione delle Avventure di Pinocchio

La prima edizione delle Avventure di Pinocchio non fu sotto forma di libro, ma venne pubblicata in 35 puntate (Luglio 1881- Febbraio 1883), nell’inserto della domenica del periodico Il Fanfulla: Giornale per i Bambini, il cui originale oggi e’ in vendita

Girolamo Pagliano secondo Collodi

Girolamo Pagliano (Genova, 1801 – Firenze, 9 settembre 1881) è stato un chimico, farmacista e impresario teatrale italiano, inventore dello sciroppo purgativo che portava il suo nome, sciroppo Pagliano, centerbe di lunga vita. Pagliano fece una certa fortuna, dal 1838,

Villa “Il Bel Riposo” dove Carlo e il fratello soggiornarono

  Anche le foto della Villa, sono tutte gentilmente offerte da Giuseppe Garbarino, autore del libro “Pinocchio Svelato”

Una melodia per la storia più bella del mondo

Autore: Giordano Giannarelli Titolo: PINOCCHIO l’interprete vocale è BRUNELLA GHERSI , edizioni musicali GALLETTI & BOSTON [audio:http://www.carlocollodi.it/wp-content/uploads/PINOCCHIO.mp3] .”un ricordo d’infanzia tradotto in melodia e un testo, che non è la descrizione della storia, ma il ricordo della storia stessa rivissuta

Le stagioni – 1873

INVERNO PRIMAVERA ESTATE AUTUNNO

Computi cronologici – 1873

Top